Annunci di Lavoro

Turismo

Dove

I Luoghi da Visitare

Nardō conta nel suo centro storico circa una ventina tra Chiese e cappelle: tra tutte citiamo la Chiesa del Carmine, la Chiesa di Sant'Antonio da Padova e la Chiesa di San Domenico. La prima, un tempo conosciuta come Chiesa dell'Annunziata, risale al Cinquecento ma fu ricostruita conseguentemente al terremoto che nel Settecento la distrusse; nella sua facciata potrete osservare un portale con due leoni e colonne. La Chiesa di Sant'Antonio da Padova si erge in stile barocco e al suo interno č conservato il monumento funebre in ricordo dei Duca Acquaviva; presenta un soffitto in legno a cassettoni con ricche decorazioni, mentre la Chiesa di San Domenico, anch'essa in stile barocco, si pone da fuori in tutta la sua imponenza con colonne e tralci floreali. Se vi capita di fare un giro attraverso Nardō potrete osservare le Chiese di San Giuseppe, di San Giovanni, di Santa Teresa e dell'Immacolata.

Piazza Salandra č il luogo in cui si affacciano i monumenti barocchi della cittā come il Teatro Comunale di fine Ottocento progettato dall'ingegnere Tarantino, la Guglia dell'Immacolata del Settecento, il Palazzo Municipale voluto dal sindaco Tafuri alla fine del XVIII secolo, la Torre dell'Orologio e la Fontana del Toro. Altri palazzi: Palazzo Sambiasi, Palazzo Chiodo, Palazzo dell'Abate e Palazzo Pignatelli.

Il sontuoso Castello č invece la testimonianza della presenza aragonese nel territorio di Nardō; i Duchi Acquaviva di Aragona lo edificarono nel Quattrocento e cinsero la cittā di mura e torri; č una struttura caratteristica per i suoi torrioni a mandorla e adesso vi ha sede il Municipio della cittā.

Navigare Facile
I siti consigliati
Bitonto : Il portale dedicato a Bitonto, la cittā degli Ulivi. Comune pugliese ricco di storia e monumenti da visitare, celebre in tutto il mondo per il pregiato olio d'oliva che produce e le sue ricette genuine. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio